lunedì 16 aprile 2012

Riciclo vintage


Ci sono a volte oggetti che abbiamo in casa che apparentemente sembrano valere meno di niente. Ma se si guarda con un occhio un pò più attento rivelano dei piccoli tesori.


Questa era la scatola di latta dei "gioielli" di mia nonna. Niente di oro o argento solo un insieme di collane rotte, pendagli con perle mancanti, e così via.

Poi capita che guardandoli ti viene un'idea e il cervello inizia a frullare, finchè non metti a fuoco il tutto. Così basta prendere quella carta con stampati tanti angeli (trovato su un giornale e tenuta da parte per tanti anni), ritagliarne uno, aggiungere una perlina, una catenina vecchia e il gioco è fatto.





Un'altro ritaglio, questa volta da una stampa trovata su internet, un cordoncino, un fiocchetto...e un'altra collana vintage è pronta!




e adesso chi mi ferma più??

4 commenti:

  1. che belli e che brava, mi sa che non ti ferma più nessuno...
    ciao, a presto

    RispondiElimina
  2. Li adoro!
    Molto più belli e preziosi di gioielli d'oro e d'argento.
    Aspetto di vederne ancora!
    A presto
    donata

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia, e che originalità!!
    Piacere di conoscerti, e grazie per essere passata da me, da oggi ti seguo anch'io!!
    Un abbraccio Benedetta

    RispondiElimina
  4. Grazie per la visita contraccambio volentieri!Anche tu a creatività non scherzi?Baci
    Roberta

    RispondiElimina